Gli aggiornamenti del 19 Settembre sul coronavirus nel trapanese: 290 i positivi

4700

TRAPANI. Sono in totale 290 i positivi al coronavirus in Provincia di Trapani in data del 19 settembre 2020. Secondo i dati inviati questa mattina dall’Asp di Trapani, si registra ancora un incremento di persone contagiate nel trapanese (nella giornata di ieri i contagiati erano 284).

Nello specifico si è registrato un caso in più ad Alcamo, uno a Castelvetrano, due a Custonaci, tre a Trapani e uno a Valderice. Due in meno a Marsala.

Tra i positivi al covid-19 a Trapani c’è anche il parroco della parrocchia “San Francesco d’Assisi”, padre Vincenzo Seidita. Il sacerdote, sottoposto al tampone per via di alcuni sintomi, era in quarantena volontaria da più di una settimana. Anche gli altri frati della comunità religiosa, in attesa del tampone, si sono posti immediatamente in quarantena.  Nel frattempo il vescovo Pietro Maria Fragnelli ha disposto la chiusura della Chiesa con la conseguente sospensione di tutte le celebrazioni e la sanificazione dei locali. «Le condizioni di salute di padre Vincenzo sono buone e chiediamo per lui una pronta guarigione – commenta Mons. Fragnelli che rinnova l’appello alla prudenza in questo momento delicato per proteggere la salute soprattutto dei più deboli.

Il numero totale delle persone contagiate oggi è di 290, dato al netto di decessi e guarigioni, così distribuiti: Alcamo 29; Buseto Palizzolo 19; Calatafimi-Segesta 17; Campobello di Mazara 0; Castellammare del Golfo 9; Castelvetrano 18; Custonaci 2; Erice 13; Gibellina 0; Marsala 36; Mazara del Vallo 11; Paceco 0; Partanna 11; Salemi 46, Santa Ninfa 7; Trapani 56; Valderice 7; Vita 2, San Vito Lo Capo 2; Petrosino 5.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncidente A29 nei pressi dello svincolo di Partinico
Articolo successivoDa presidente a commissario?
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.