Solidarietà da più parti al Vice Comandante Bosco

692
immagine di repertorio

“Solidarietà personale innanzitutto, a Mario Bosco, V.Comandante PM di Trapani per l’attentato, verosimilmente di matrice dolosa, che ha danneggiato l’autovettura dello stesso parcheggiata al Comando PM” così il Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida dolo lo spiacevole evento, ma lo stesso ha esteso la sua solidarietà anche “all’intero Corpo della Polizia Municipale in questi mesi fortemente impegnato nei servizi ordinari e non solo.

Tali intimidazioni – se confermate dagli inquirenti già al lavoro – non possono che ottenere una risposta opposta e contraria all’intento criminoso tanto da parte del corpo della PM quanto da tutte le articolazioni istituzionali e non solo comunali” conclude Tranchida.

La solidarietà del Sindaco non è l’unica, infatti in una nota a firma del segretario Rallo si esprime così il Circolo cittadino del Partito Democratico parlando di vile attacco e “Trapani non ha bisogno di ciò: la Città ha bisogno di legalità e il Corpo di Polizia Municipale ha lavorato negli ultimi mesi senza sosta per il bene di tutti. Non possiamo accettare che chiunque lavori per la Città sia esposto ad atti vili di questo genere”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAmmessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio, le condizioni
Articolo successivoLa piccola “fontanella”, ma tanto lo spreco VIDEO