Esplosione in porto

14597

Castellammare del Golfo: incidente a bordo di una piccola barca, due feriti

Un grave incidente è avvenuto all’interno del bacino portuale di Castellammare del Golfo. Secondo le notizie apprese, una piccola imbarcazione mentre faceva ingresso nel porticciolo è improvvisamente esplosa. Due le persone che erano a bordo. A esplodere pare essere stato il serbatoio della benzina.

Le due persone a bordo si sono gettate in mare ma una in particolare è stata raggiunta in pieno dalle fiamme, si tratta del giovane alcamese Roberto Catania. A dare loro soccorso un diportista. Uno dei due uomoni è stato soccorso e trasferito in elisoccorso al centro grandi ustionati dell’ospedale Civico di Palermo. Secondo una prima ricostruzione i due sono dei meccanici alcamesi che stavano lavorando per riparare il galleggiante del serbatoio della benzina quando è avvenuta la esplosione.

++ Notizia in aggiornamento ++

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Ombra dimettiti”
Articolo successivoCracolici e Lupo intervengono sulle ordinanze farlocche del Presidente Musumeci
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.