Sbarcati i migranti della nave GNV dopo due settimane di quarantena al largo di Trapani: adesso verranno trasferiti (VIDEO)

803

TRAPANI. A conclusione delle due settimane di quarantena al largo di Trapani, ospitati a bordo della nave Grandi Navi Veloci “Azzurra”, sono sbarcati a Trapani i 602 migranti presenti a bordo.

La maggior parte di essi sono di origine tunisina, circa 500 persone, a cui è stato predisposto il rimpatrio immediato. Le altre persone a bordo della nave provengono dall’Africa subsahriana, tra questi 38 minori non accompagnati. Per loro è previsto il trasferimento in strutture di accoglienza dedicate. I tamponi sono stati nuovamente effettuati su tutte le persone a bordo con esito negativo.

Le operazioni, oltre agli operatori sanitari e di assistenza, sono state gestiste dalle forze dell’ordine per garantire la sicurezza ed evitare disordini o fughe.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa lettera del parroco di Siracusa a coloro che gioiscono per la cacciata dei “migranti”
Articolo successivoMarsala, nasce il nuovo comitato di Azione Civile
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.