Due arresti per droga a Castelvetrano

978

CASTELVETRANO. Sono stati tratti in arresto, nella serata di ieri, dai Carabinieri di Castelvetrano, Manuel Caronia e A.A., entrambi castelvetranesi classe 2002, per  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due giovani, sono stati trovati presso in possesso, presso la propria abitazione, di  330 grammi di marijuana, suddivisa in quattro sacchetti e tredici dosi, un bilancino di precisione e la somma di 270 euro presumibilmente provento dell’attività illecita.

Ad insospettire gli inquirenti sono state le assidue frequentazioni di giovani e meno giovani che in pochi minuti entravano ed uscivano da quell’abitazione, oltre a percepire l’acre odore della sostanza stupefacente già dall’esterno.

Sulla base di queste ipotesi i militari hanno fatto irruzione nell’appartamento, in uso al Caronia e utilizzato solo come sede di spaccio.

.Tutto il compendio criminoso veniva sottoposto a sequestro e, terminate le incombenze di rito, il Caronia, su disposizione della competente A.G., veniva condotto presso la propria abitazione di residenza in regime degli arresti domiciliari; mentre la ragazza, su disposizione della competente Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, veniva tradotta presso il centro di prima accoglienza di Caltanissetta.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCovid-19 la situazione in Provincia di Trapani: 14 contagiati
Articolo successivoSchiamazzi notturni nel centro storico di Trapani: non basta l’ordinanza del Sindaco Tranchida