Palestra Dante Alighieri ridotta a discarica a cielo aperto

1046

Palestra Dante Alighieri ridotta a discarica a cielo aperto! La denuncia dell’Osservatorio per le legalità di Trapani

Oltre a non essere recuperate le strutture sportive abbandonate e vandalizzate divengono centri di raccolta rifiuti di ogni genere. La denuncia arriva ancora una volta dall’Osservatorio per la Legalita i cui rappresentanti stamane hanno fatto un sopralluogo presso l’area  di pertinenza della palestra Dante Alighieri documentando tutto.

“Da alcune settimane transitando per la strada si può vedere l’area adiacente di quella che fu una storica palestra della città, ridotta a discarica a cielo aperto, raccontano gli Avvocati Vincenzo Maltese e Filippo Spanò, rispettivamente presidente e vice presidente dell’Osservatorio per la Legalita che in diverse occasioni ha denunciato violazioni ambientali e degrado. L’area è aperta e accessibile e chiunque può entrare e depositare di tutto. Abbiamo trovato mobili e materiale di scarto ma anche sfabbriciti. L’area dopo esser bonificata andrebbe transennata e ogni accesso chiuso come per quelle private. Per questo domani invieremo una nota al Comune e per conoscenza alla Procura di Trapani affinché si proceda per quanto di loro competenza”.L’impianto sportivo,  come tanti altri in città,  va recuperato quanto prima e vi sono strumenti idonei tipo il Credito Sportivo, specifica Vincenzo  Maltese. 

Una volta reso fruibile può esser affidato alle associazioni che ne faranno richiesta. Tanti cittadini, conclude il legale,  chiedono una volta per tutte che sugli inpianti sportivi vandalizzati, dalle parole si passi definitivamente ai fatti!

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteVasto incendio in zona Scopello (VIDEO)
Articolo successivoControlli di Ferragosto: fermati diversi giovani, sanzioni per noleggi abusivi e multa ad un hotel castellammarese