Ferragosto nel trapanese tra scirocco e misure anti-covid

907

Un Ferragosto unico quello del 2020 per il nostro territorio trapanese. Non solo per le altissime temperature, in proposito la protezione civile ha già diramato una stato di preallerta su tutto il territorio trapanese, ma anche per le particolari misure anti-covid che in questi giorni diversi Sindaci hanno dovuto emanare sul proprio territorio.

Nella serata di ieri sono stati annullati diversi eventi, oltre al divieto di assembramento e sosta nelle spiaggie, a causa dell’aumento dei contagi. Divieti che, almeno nei luoghi pubblici, sembrano essere stati rispettati per la gran parte dei cittadini. Massima allerta anche per i passeggeri dell’autobus di linea Palermo-Trapani, in cui è stato individuato un passeggero abituale, che effettuava la tratta Tp-Pa delle 5. 30 di mattina e Pa-Tp delle 15.00, positivo al Covid-19. In proposito l’Asp Trapani ha già avviato tutte le procedure anticontagio.

I dati degli ultimi giorni non sono stati incoraggianti, sono aumentanti i casi di contagio in Italia e in Sicilia. Adesso, oltre al consueto pranzo tra amici e parenti, per capire se le restrizioni e l’appello alla responsabilità individuale siano state rispettate si attendono i dati di contagio post-Ferragosto del tardo pomeriggio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFerragosto, Favignana senza un vigile
Articolo successivoNotte di Ferragosto senza grandi disordini tra Alcamo Marina, Castellammare del Golfo e San Vito Lo Capo (VIDEO)