I Carabinieri di Favignana salvano due turisti in mare

531

FAVIGNANA. Sono stati tratti in salvo, nella mattinata del 3 agosto 2020, due turisti, un uomo e una donna, rispettivamente di 33 e 32 anni che si trovavano in pericolo a causa delle forti correnti marine nei pressi della località balneare denominata “bue marino”.

Le operazioni di soccorso sono state condotte dai Carabinieri del Servizio Navale, a bordo del Battello CC 405, a seguito di una segnalazione pervenuta presso la Stazione dei Carabinieri di Favignana

L’equipaggio del battello, giunto tempestivamente nel tratto di mare interessato, constatava le difficoltà dei bagnanti a raggiungere la loro imbarcazione ancorata a circa 200 mt. di distanza, provvedendo a soccorrerli e trarli in salvo.

Grazie al pronto intervento dei militari i due turisti sono stati accompagnati a terra in buone condizioni di salute.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArresto Leonardo Badalamenti, Casa Memoria: “Grave tentativo di riappropriarsi di un bene confiscato”
Articolo successivoSan Vito Lo Capo. Disturba in un locale pubblico e poi aggredisce i Carabinieri: arrestato
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.