Una videocamera per monitorare il nido di “Claretta”

1105

FareAmbiente in collaborazione con la Lega Navale Italiana, Sezione di Castellammare del Golfo, hanno acquistato una videocamera per monitorare h24 il nido di tartaruga caretta caretta e dare la possibilità a tutto il mondo di potersi collegare e assistere all’evento in diretta attraverso il collegamento ad un sito (https://www.ilnidodiclaretta.it/test/index.html). La telecamera è stata installata presso il chiosco presente nelle vicinanze del nido. Questo rientra nel progetto “Salviamo il mare con una zattera”.

Il collegamento è stato possibile grazie alla collaborazione della Coelda Info s.a.s. con il sostegno dell’Agri Ristorante TASTA che ha sostenuto anche la realizzazione e messa on line del sito dedicato.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRipristino della misura cautelare degli arresti domiciliari per Lo Sciuto
Articolo successivoAree naturali protette (Parchi e Riserve) e demanio marittimo ” non possono essere abbandonate”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.