Non tutte le associazioni sottoscrivono il documento di dimissioni del Sindaco Nicola Rizzo

2909

Con una breve nota, diverse associazioni di Castellammare del Golfo, tengono a precisare che non tutte le associazioni si trovano d’accordo con il documento pubblicato ieri in merito alla richiesta di dimissioni del Sindaco, Nicola Rizzo, raggiunto da un avviso di garanzia per concorso esterno in associazione mafiosa.

Le associazioni che prendono le distanze tengono a precisare che hanno inviato un documento con cui dicono “NO alla mafia”, in data 18 giugno, e in merito alle dimissioni del nostro primo cittadino, le rimanenti hanno preso posizione diversa, rispettando il loro statuto e i loro soci iscritti, in quanto associazioni ludico-culturali, sportive e di volontariato, che non si occupano di politica attivamente.

Di seguito l’elenco delle associazioni che chiedono la modifica del titolo del vostro articolo: Ass. A.S.D. Arte in Movimento; Ass. A Piccoli Passi; Ass. Ago & Svago; Ass. Banda Musicale di Castellammare del Golfo; C.I.F. Centro Italiano Femminile; Ass. S.S.D. Heracle; Ass. Fiore Daphne; Ass. Fungi et Naturae; Ass. Genitori di Buona Volontà; Ass. Insieme si può; Coop. Sociale Onlus La Forza; Ass. Kernos; Ass. Orientattivamente; Ass. Sei di Castellammare del Golfo se; Ass. STS; Ass. S.o.S. Autismo; Ass. TrinArt; Asso. Loca Tour; Ass. Amici della Terra; Ass. Comm. Cala Marina; Ass. Haramundi; Centro Culturale Peppino Caleca; Società Operaia di Mutuo Soccorso; C.A.I. Sottosezione di Castellammare del Golfo; G.E.I. Gruppo Escursionisti Inici;

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFurto di rame all’ospedale di Castelvetrano: arrestati gli autori
Articolo successivoRinviati a giudizio i presunti autori del duplice omicidio Agostino-Castelluccio
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.