Piazza Bagolino tra abbandono e degrado

2042

ALCAMO. Purtroppo non si tratta di una nuova installazione presente in città ma di una condizione che perdura ormai da diverso tempo, ossia lo stato di abbandono in cui versa Piazza Bagolino di Alcamo. Il balcone cittadino, dal quale si gode di una vista mozzafiato, risulta essere in uno stato di totale degrado con mattoni staccati e crollati, panchine dalle assi divelte e forti odori provenienti da diversi angoli della piazza.

Anche tutto l’impianto di illuminazione realizzato negli ultimi anni insieme alla piantumazione delle palme risulta essere in uno stato pessimo e, ovviamente, non funzionante, condizione che rende tutto il percorso vicino la balaustra panoramica una zona completamente buia e poco piacevole da percorrere.

Pochi anche i controlli che consentono un costante affollamento di ragazzi che, se da una parte rendono viva la piazza, dall’altra producono schiamazzi molesti sino a tarda notte con musica ad alto volume e urla, lasciando dietro di loro parecchia immondizia come bottiglie o lattine vuote.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOperazione “Beautiful Flash”, furti di carburante all’interno della discarica di Bellolampo VIDEO
Articolo successivoAncora nidi sensazionali sulla spiaggia di Alcamo Marina: trovate uova di fratino
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.