Continuano i percorsi di stabilizzazione dei precari a Valderice

590

Continuano i percorsi per ulteriori processi di stabilizzazione relativi all’assunzione del personale precario a Valderice.

Dopo aver ultimato con il personale ex art. 23, adesso è il momento dei lavoratori A.S.U. e ai lavoratori ex L.S.U. che ieri hanno firmato il contratto, a tempo indeterminato;

8 unità lavorative, di cui una, già con contratto a tempo part-time, transitata ad un contratto full time.

Andranno a ricoprire posti della pianta organica che si sono resi disponibili con i numerosi pensionamenti avvenuti nell’ultimo anno.

“Quella della stabilizzazione del personale precario, è una delle azioni che la mia Amministrazione segue con grande attenzione, cosi come promesso, senza nascondere che ogni percorso di assorbimento nei ruoli dell’Amministrazione pubblica di personale precario, comporta un lavoro di tipo contabile amministrativo non indifferente.

Auguro a questi lavoratori e alle loro famiglie di trovare la serenità necessaria per continuare il percorso lavorativo all’interno dell’Ente locale, e di porsi sempre al servizio della comunità valdericina costruendo, giorno dopo giorno, significativi momenti di soddisfazione professionale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTerremoto giudiziario al CAS. De Luca e Zafarana (M5S): “Troppe ombre. Si apra inchiesta in antimafia”
Articolo successivoMorto Don Baldassare Meli, parroco di Santa Lucia