Arrestato giovane alcamese per furto in appartamento

3934

ALCAMO. E’ stato fermato e denunciato dai Carabinieri di Alcamo un giovane F.L., classe 2002, già gravato da precendenti di polizia, per il reato di furto aggravato. I militari hanno deferito il giovane in stato di libertà, in attesa di giudizio.

Nello specifico, i militari dell’Arma sono intervenuti su richiesta di una donna, domiciliata in Alcamo, la quale denunciava che ignoti si erano introdotti presso la propria abitazione, approfittando della sua assenza, ed avevano asportato tutti i suoi risparmi, pari alla somma contante di euro 1.050. Dopo aver svolto un attento sopralluogo, i militari operanti hanno avviato una serie di accertamenti che consentivano di inserire il giovane alcamese tra i possibili autori del furto.

La successiva perquisizione domiciliare, svolta a riscontro di quanto sospettato, permetteva di rinvenire parte della refurtiva, pari a circa 900,00 euro, che sono stati immediatamente restituiti alla legittima proprietaria.

Il tempestivo intervento e la professionalità dei militari dell’Arma hanno permesso di identificare, in tempi brevissimi, l’autore del reato e di segnalarlo alla competente Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSanità: Musumeci, valutiamo apertura ospedale a Lampedusa
Articolo successivoQuel silenzio di Musumeci