Alcamo, differenziata solo al 37,4% (VIDEO)

10642

Una classifica quella regionale che vede Alcamo arrivare solo alla soglia del 37,4% di raccolta differenziata, cioé al 325esima su base regionale e 21esima su base provinciale, un risultato che fa discutere

Il Comune di Alcamo in passato è stato esempio nella raccolta differenziata, invece ora, secondo dati regionali si trova al 325esimo posto a livello regionale. Sin dall’istante dopo l’aver appreso i dati provinciali sono iniziate le discussioni e le polemiche, che si sono aggiunte a quelle già presenti sul versante lavoratori, che minacciano lo sciopero per le notizie sulla possibile riduzione dello stipendio al fine di non provocare il licenziamento di alcuni di loro, a causa dell’avvento della nuova ditta che opererà per pochi mesi, lasciando poi spazio alla ditta che si è aggiudicata la gara settennale. Di tutto questo abbiamo parlato con l’Assessore all’Igiene Ambientale del Comune di Alcamo Giuseppe D’Angelo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIn Consiglio la solidarietà al Presidente Baldo Mancuso e i ringraziamenti dello stesso
Articolo successivoScavi clandestini, furti di beni culturali e contraffazione di opere d’arte, l’attività del nucleo Carabinieri TPC
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.