Marsala: denunciato per possesso di marijuana

339

Nel pomeriggio di sabato 2 maggio, i Carabinieri della Stazione di Marsala con il supporto dei militari del 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani, inquadrati nel 6°Raggruppamento Sicilia Occidentale nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, hanno deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente S.O., ventinovenne nigeriano domiciliato a Castelvetrano. Nello specifico, nel corso dei servizi predisposti per la verifica delle prescrizioni imposte per il contenimento del Covid-19, Carabinieri ed Esercito – giunti nei pressi della stazione ferroviaria di Marsala – procedevano al controllo del giovane. Lo stesso si mostrava da subito molto nervoso, senza altresì fornire un’idonea motivazione che giustificasse la sua presenza fuori dalla propria abitazione. I militari, pertanto, decidevano di approfondire il controllo mediante una perquisizione personale. All’esito della stessa, occultati in un borsello di tela nero, Carabinieri e Bersaglieri rinvenivano ben 52 grammi di marijuana, sottoposti successivamente a sequestro. S.O., dunque, veniva deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Marsala per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, venendo altresì sanzionato amministrativamente per la violazione delle disposizioni imposte per la prevenzione ed il contrasto del Covid-19.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSequestrate mascherine prive delle informazioni sulla provenienza, conformità e sicurezza.
Articolo successivoTrapani: Sanificazione ville – cimitero – mercato ittico