Un evento digitale per celebrare con gli studenti la Festa dell’Europa

425

L’ufficio Europa e l’assessore alle Politiche Europee del comune di Alcamo Lorella Di Giovanni, considerata l’importanza dell’evento, informano le scuole superiori destinatarie dell’iniziativa che, anche quest’anno, si celebra la Festa dell’Europa.

Un evento digitale per celebrare con gli studenti la Festa dell’Europa e dare loro l’opportunità di confrontarsi con il lavoro nelle istituzioni europee. A 70 anni dalla Dichiarazione Schuman, l’Ufficio del Parlamento europeo in Italia, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, il Dipartimento per le Politiche Europee e il Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con Skuola.net, organizzano una LiveChat dal titolo “Festa dell’Europa. Scuole d’Italia, percorsi d’Europa”.

Un’occasione per ripercorrere le tappe fondamentali dal 9 maggio 1950, ma soprattutto per dialogare con i deputati europei e conoscere da vicino il lavoro nelle istituzioni UE.

L’evento si svolgerà il 7 maggio alle 11.00, completamente online tramite la piattaforma digitale di Skuola.Net. A partecipare, collegati in streaming, centinaia di studenti da tutta Italia: alla live chat prenderanno parte studentesse e studenti delle scuole secondarie di secondo grado italiane coinvolte nei rispettivi percorsi di formazione europei, tra cui i 42 istituti scolastici “European Parliament Ambassador School – EPAS”, “Europa = Noi” e “A Scuola di OpenCoesione”.

La videoconferenza vedrà tra i protagonisti i deputati italiani al Parlamento europeo insieme con i rappresentanti delle istituzioni europee che risponderanno alle domande degli studenti. Ospite d’eccezione gli attori Stefano Fresi e Cristiana Polegri; a moderare l’evento sarà Metis Di Meo, giornalista e conduttrice Rai, e Daniele Grassucci, direttore e co-fondatore di Skuola.net.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani: notificato il ricorso avverso il DPCM del 26 aprile 2020
Articolo successivoFase 2, riapre domani il cimitero di Castellammare: ingresso su  prenotazione