Surdi: “Fase due non significa liberi tutti. Ripartire si può” (VIDEO)

6618

La fase 2 non è il ritorno alla normalità, questo concetto tiene a sottolineare Domenico Surdi, Sindaco di Alcamo. In più Surdi sottolinea l’importanza degli aiuti dello Stato e della Regione per la ripartenza, cioé il mettere in campo misure a favore delle famiglie e delle imprese, senza trascurare la situazione non certo positiva delle casse dei Comuni, in questo caso ribadisce un concetto messo in evidenza da ANCI Sicilia: rendere protagonisti della ripartenza i Comuni, cioé le istituzioni più prossime ai cittadini e al territorio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDistribuzione di mascherine ad Alcamo (VIDEO)
Articolo successivoBulgarella perde la querela
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.