Alcamo: una ripresa graduale delle visite cimiteriali

1433

La Direzione 4 Opere Pubbliche, Servizi Manutentivi e Protezione Civile del Comune di Alcamo ha adottato dall’inizio del periodo emergenziale specifiche misure di contenimento per le operazioni cimiteriali permesse (tumulazioni e ricevimento salme) assicurando i servizi con prenotazioni sugli ingressi e procedure informatizzate; mentre i cimiteri sono rimasti chiusi al pubblico. Tali misure vengono ora aggiornate, permettendo una ripresa graduale delle visite cimiteriali, in sicurezza, e garantendo le operazioni cimiteriali indifferibili quali il ricevimento delle salme e la tumulazione.

Dichiara il Sindaco Domenico Surdi: “finalmente sarà possibile tornare a visitare i propri cari. Invito tutti ad attenersi a quanto disposto per impedire assembramenti.”

A partire dal 5 maggio le visite ai cimiteri saranno possibili solo su prenotazione, secondo i differenti cimiteri Spirito Santo Nuovo, Spirito Santo Vecchio, Cappuccini Nuovo, Cappuccini Vecchio, SS Crocifisso.

Le modalità sono le seguenti:

  • linea telefonica dedicata per ogni cimitero operativa ogni giorno dalle 9:00 alle 16:00 (sabato e domenica inclusi) dal 4 maggio;

  • la prenotazione vale per il singolo cittadino più un eventuale accompagnatore (prenotatario + accompagnatore = 2 accessi);

  • è consentito l’ingresso di 20 cittadini alla volta e per un tempo massimo di 45 minuti a visitatore (singolo cittadino più eventuale accompagnatore), per un numero di 100 visitatori a turno nei 5 cimiteri e complessivo di 300 visitatori al giorno;

  • le visite dal lunedì alla domenica saranno organizzate in tre turni: dalle 9 alle 9.45, dalle 10 alle 10.45 e dalle 11 alle 11.45;

  • al momento della prenotazione bisogna indicare: nome del cimitero e l’ora della visita prescelta; il nome del visitatore, data e luogo di nascita e numero di telefono; la prenotazione vale per il singolo cittadino più un eventuale accompagnatore di cui dovranno essere fornite le generalità;

L’accesso e la circolazione pedonale all’interno degli spazi cimiteriali saranno consentiti unicamente alle persone munite degli appositi DPI “dispositivi di protezione individuale”, guanti e mascherina, correttamente indossati e nel rispetto del distanziamento sociale tra le persone di un metro con divieto assoluto di assembramento.

Il 4 maggio è previsto un particolare permesso di accesso, sempre su tre turni, ai congiunti dei defunti tumulati nel periodo emergenziale che per effetto delle misure restrittive non hanno nemmeno potuto assistere alla tumulazione e non si sono mai recati in visita ai loro congiunti.

Numeri di telefono per le prenotazioni:

  • Cimitero Spirito Santo Vecchio (1° cimitero fino ai gradini dei colombari, ingresso dal cancello principale)

Telefono: 0924 23930

  • Cimitero Spirito Santo Nuovo (1° cimitero dopo i gradini dei colombari, ingresso dal cancello della stradina adiacente il 1° cimitero)

Telefono: 334.2003077

  • Cappuccini Nuovo (2° cimitero, ingresso dal primo cancello a sinistra)

Telefono: 334.2064953

  • Cappuccini Vecchio (2° cimitero, ingresso dal cancello in fondo al piazzale a sinistra)

Telefono: 334.2065065

  • Santissimo Crocifisso (Cimitero nuovo, ingresso dal cancello in fondo al piazzale a destra)

Telefono: 334.2003912

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl caso dei rientri vietati
Articolo successivoCovid-19, a Salemi seconda tranche di domande per i buoni spesa