Trasferimento reparto psichiatria dell’Ospedale di Alcamo. Damiani (ASP Trapani): “Lunedì sarò ad Alcamo”

3176

Una vicenda che ha visto in campo la politica locale e regionale al fine di scongiurare il trasferimento del reparto di psichiatria dall’Ospedale di Alcamo all’Ospedale di Mazara del Vallo, nel frattempo però dall’ASP di Trapani fanno sapere che l’intenzione era di spostarlo momentaneamente

“Sollevamento di popolo” dato dalla notizia che il reparto di psichiatria dell’Ospedale di Alcamo andava a Mazara del Vallo, si sono susseguite prese di posizioni nette e preoccupate, da Forum Civico per Alcamo alla Deputata regionale Valentina Palmeri del M5s, passando per i Comuni di Alcamo, Castellammare del Golfo e Calatafimi Segesta. Palmeri, intervenuta all’Assemblea Regionale Siciliana, ha sollecitato l’Assessore Regionale alla Salute Ruggero Razza per far sì che il trasferimento non avvenisse, così, come appreso da un comunicato della Deputata 5 Stelle, l’Assessore avrebbe bloccato tutto. Una notizia che ha rassicurato chi era preoccupato. L’unica parte in causa che ancora non aveva detto la propria era l’ASP di Trapani, così abbiamo contattato il Direttore generale Fabio Damiani, che ci ha rilasciato una dichiarazione, nella quale si è soffermato anche sulle iniziative riguardanti l’Ospedale di Alcamo, infatti ha sottolineato che questo “dopo la trasformazione di Partinico in covid è stato fortemente potenziato. Sono stati attivati 16 posti letto nuovi di medicina e chirurgia . E’ stato attivato il nuovo reparto di urologia con 4 posti letto nuovi. Abbiamo ristrutturo l’intero ospedale. Stiamo lavorando alla nuove sale di endoscopia. Abbiamo attivato la tac nuova poco tempo fa. Il pronto soccorso è stato rafforzato con due medici in più. Sono stati assunti complessivamente 15 infermieri nuovi”.

Dopo questa premessa Damiani ha spiegato quale logica ci fosse dietro il trasferimento del reparto di psichiatria, che si evince dalle parole del Direttore dell’ASP era momentaneo: “C’era bisogno di nuovi spazi per garantire la sicurezza degli operatori del pronto soccorso e dei pazienti prevedendo una area per pazienti sospetti e garantire la sicurezza. Per questo il direttore del dipartimento salute mentale aveva suggerito di traferire momentaneamente il servizio di psichiatria a Mazara dove c’è un reparto nuovo e vuoto. Solo per poco tempo qualche mese“.
Lunedì – infine da’ notizia lo stesso Damiani – sarò ad Alcamo per verificare di persona e decidere cosa è meglio per la salute dei pazienti”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, aggredisce i carabinieri ad un posto di blocco: arrestato
Articolo successivoCoronavirus: in Sicilia situazione stabile, 2.186 positivi
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.