Covid19, La Piana Cisl: “Per ripartire serviranno Flessibilità e fare ‘Sistema’”

324

“Per uscire dalla crisi economica legata all’emergenza sanitaria da Covid19, serviranno misure eccezionali, ancora più adeguate alle esigenze del tessuto economico dei nostri territori di Palermo e Trapani. Le parole d’ordine saranno ‘flessibilità’ e ‘fare sistema’. Abbiamo tante eccellenze nei due territori, bisogna far in modo, oggi più che mai, che facciamo rete”. Così in una intervista il segretario generale Cisl Palermo Trapani Leonardo La Piana parla dell’emergenza sanitaria Covid 19 e della grave crisi economica di Palermo e Trapani che si dovrà affrontare, già evidenziata dall’aumento della povertà. “Le misure finora messe in campo danno una piccola boccata di ossigeno ma non possono bastare, il sistema di sostegno alle imprese, alle famiglie, va rimodulato e ripensato”.

La Piana aggiunge poi “Bisogna pensare a tutte le fasce più deboli della popolazione,  in questa fase emergenziale come a chi finora ha lavorato in nero, e nonostante noi contrastiamo il fenomeno sappiamo che sono in tanti e che, per adesso, non hanno nessuna forma di reddito”. La Piana parla del ruolo fondamentale dei sindaci e dei Prefetti.”I Prefetti di Palermo e Trapani che ringraziamo per la loro azione e disponibilità di confronto e collaborazione, stanno facendo di tutto per accogliere le nostre richieste sul tema della sicurezza dei lavoratori e dei cittadini. Ma bisogna fare di più per coloro che in questo momento stanno mandando avanti il Paese garantendo i servizi essenziali: forze dell’ordine, operatori della sanità, dipendenti del settore alimentare, guardie penitenziarie,  operatori elettrici e impiegati degli sportelli di banche e poste, che ringraziamo per il loro fondamentale apporto in questa fase emergenziale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Comune di Erice sostiene la campagna “Liberapuoi” contro le violenze domestiche
Articolo successivoIl PD a sostegno della richiesta dei Sindaci del trapanese al Presidente Musumeci