Coronavirus: Flc Cgil Sicilia dona 700 tute e 1.500 mascherine al 118 Seus

362

Saranno 700 le tute sanitarie e 1.500 le mascherine del tipo FFP2 che la Flc Cgil Sicilia donerà alla società 118 SEUS (Sicilia Emergenza Urgenza Sanitaria).

“Ciò è stato possibile – ha spiegato il segretario regionale dell’organizzazione sindacale, Adriano Rizza – grazie alle erogazioni di tutte le strutture provinciali e di quella regionale della Flc Cgil, che ci hanno permesso di raccogliere 12.500 euro. Importo interamente destinato all’acquisto dei suddetti dispositivi di protezione individuale”.

“Anche la Federazione dei lavoratori della conoscenza della Cgil Sicilia – ha aggiunto – non poteva esimersi dal sostenere questa iniziativa che si inquadra nell’ambito della campagna di solidarietà #AiutaChiCiAiuta. Una serie di iniziative volte a supportare il personale sanitario impegnato, in questo momento particolarmente drammatico, a contrastare la diffusione del contagio da coronavirus”.

“La Flc Cgil Sicilia – ha concluso Rizza – ha deciso di farlo con un contributo alla preziosa attività del 118 SEUS. Una società consortile per azioni a capitale interamente pubblico, in house providing, costituita nel 2009 dalla Regione Siciliana, socio pubblico di maggioranza, e le aziende del servizio sanitario regionale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCovid-19. Buoni spesa alimentare, criteri per l’individuazione dei beneficiari
Articolo successivoCoronavirus: Corpo forestale della Regione farà la sanificazione nei Comuni