Traghetto in tilt

664

Niente collegamenti con le Egadi

Non è stato il maltempo a fermare in porto a Trapani il traghetto “Simone Martini” che collega la città all’arcipelago delle Egadi. Ancora una volta un guasto al portellone ha impedito le operazioni di carico e scarico. Si tratta di navi con una certa anzianità di servizio e spesso le manutenzioni devono fare i conti con la carenza dei pezzi meccanici in magazzino. Oggi gli operai hanno lavorato sotto la pioggia per diverse ore per tentare di rimettere in navigazione il traghetto. Lo sbarco è potuto avvenire quasi dopo 45 minuti dall’arrivo dopo di che il traghetto è rimasto in porto senza più poter tornare a navigare. La corsa delle 16 infatti è stata già cancellata. Per domani resta incerta la partenza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, lunedì secondo intervento di sanificazione del territorio 
Articolo successivoCoronavirus, decreto del Vescovo Mogavero: “Stop a funerali nelle chiese”