Carcere di Trapani, i detenuti organizzano colletta per l’ospedale

920

TRAPANI. Una colletta tra i detenuti del carcere di Trapani per contribuire all’emergenza Coronavirus. L’idea è nata tra i detenuti del carcere “Pietro Cerulli” che nei giorni scorsi hanno raccolto e comunicato alla Polizia Penitenziaria una somma di oltre 1400 euro che per volontà degli stessi detenuti sarà donata all’ASP di Trapani per il reparto Covid-19 dell’Ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCoronavirus, positivi due operatori del 118 ad Alcamo
Articolo successivoAumento dei prezzi di beni di prima necessità, da Trapani la segnalazione all’AGCM