21 marzo. il Sindaco Rizzo ricorda le vittime innocenti delle mafie

417

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Non si ferma la memoria nella XXV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Il sindaco Nicolò Rizzo con l’amministrazione comunale e tutta la città di Castellammare del golfo, ricordano tutte le vittime innocenti delle mafie ed in particolare i suoi figli: Piersanti Mattarella (ucciso il 6 gennaio 1980), Gaspare Palmeri (ucciso il 18 giugno 1991), Paolo Ficalora (ucciso il 28 settembre 1992).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCoronavirus, Musumeci: “30 milioni da Irfis per liquidità alle imprese”
Articolo successivoCoronavirus, l’aggiornamento: salgono a 28 in provincia di Trapani