La Laurea al tempo del coronavirus, è comunque una gioia immensa

1641

Una gioia immensa per esser arrivati ad un traguardo, questo connota le esperienze di laurea di Giulia Bambina e Laura Cammisa, ma di sicuro l’emergenza coronavirus ha portato a qualche pecca.

Un’esperienza in un primo step ha portato tristezza, ma poi comunque la gioia per il traguardo raggiunto, questa una prima impressione data dalle parole di Giulia  e Laura, due ragazze che si sono laureate con il sistema a distanza, perché visto l’emergenza Coronavirus non era possibile la presenza. Due esperienze unite dalla mancanza del festeggiare insieme e del poter stringere la mano ai professori, ma il tutto superato con grande animo e voglia di godersi con un sorriso il traguardo e di pensare al futuro con grinta. Ma sentiamo dalla voce delle due neolaureate i particolari:

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSequestrati 60kg sigarette di contrabbando
Articolo successivoCoronavirus, Regione Siciliana attiva conto corrente per donazioni
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.