Petrosino, il Sindaco: “ Non ci sono scadenze di pagamento di tributi locali”

481

Il Primo Cittadino evidenzia che “non c’è proprio niente da dilazionare”

PETROSINO. Nuovo messaggio del Sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone, alla cittadinanza. Questa volta si parla della crisi economica che sta provocando l’emergenza Coronavirus e dei tributi locali. Ecco le sue dichiarazioni:

“Questa emergenza sta causando danni inestimabili alla nostra economia. Buoni i provvedimenti adottati dal Governo Nazionale in campo economico e per le imprese. Ma ci sarà bisogno di ulteriori interventi di sostegno per lavoratori e imprese. Per quanto riguarda Petrosino, invece, vi posso ampiamente rassicurare sui tributi comunali. Perché non ci sono scadenze di pagamenti. Anzi, per dirla tutta, il Consiglio Comunale non ha mai discusso o approvato alcuna tariffa finora. E questo vale sia per le attività che per i cittadini. Quindi non c’è proprio niente da dilazionare. Per quanto riguarda i pagamenti delle rate per tributi arretrati sono sospesi fino a nuova disposizione. In ogni caso, sappiate e ve lo anticipo, faremo ogni cosa per aiutarvi e sostenere il vostro lavoro e la vostra attività. State tranquilli e pensate solo a rimanere a casa per ora. Forza e coraggio, ricostruiremo tutto e sarà bellissimo”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli Polizia Municipale a Trapani. Continua l’attività di sanificazione
Articolo successivoMascherine e visiere contro il Coronavirus. L’appello di Pagana (M5S): “Aziende dall’Ennese già pronte alla produzione”