Blitz anti-droga ad Alcamo, un arresto

5127

Nel tardo pomeriggio di ieri, ennesimo blitz antidroga del Commissariato di P.S. di Alcamo che ha portato all’arresto, in flagranza di reato, di il 36enne pregiudicato partinicese, Fabio MUSSO, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di servizi predisposti per il contrasto dei reati in materia di stupefacenti, l’odierno risultato investigativo segue quello che la settimana scorsa portava all’arresto del 60enne pregiudicato alcamese Pasquale COPPOLA.

Intorno alle ore 20:00 di ieri, una pattuglia delle Polizia di Stato si avvedeva di altra autovettura con a bordo un giovane che guadagnava velocemente l’ingresso di un piazzale adibito a parcheggio di un noto discount. Seguito a distanza, il veicolo, con a bordo l’odierno arrestato, si fermava in una zona defilata dove poco prima era stato notato un via vai di soggetti ben conosciuti come dediti al consumo di stupefacenti in genere.

I poliziotti, insospettiti, decidevano di controllare il veicolo ed il MUSSO, rinvenendo, ben occultati all’interno dell’autovettura, 30 grammi di cocaina e due infiorescenze di marijuana.

Nei suoi confronti è stata disposta, dall’Autorità Giudiziaria procedente, la misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa preghiera è un dialogo con Dio. La testimonianza di Claudia Koll ad Alcamo.
Articolo successivoSequestro di 50 chili di sigarette di contrabbando trasportate a bordo di un autobus (VIDEO)