Tutto pronto per il Carnevale a Castellammare: 3 giorni con sfilate in maschera e carri allegorici

2257

Sfilate in maschera e carri allegorici domenica 23 febbraio e martedì 25. Lunedì 24 spettacoli di illusionismo e animazione per bambini

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Carri allegorici e gruppi in maschera, spettacoli di illusionismo e animazione per bambini: tutto pronto per la ventisettesima edizione del Carnevale, con i festeggiamenti nel centro storico di Castellammare previsti da domenica 23 febbraio a martedì 25.

Le attività, organizzate da Comune e Proloco in collaborazione con associazioni ed attività locali, sono rivolte a grandi e piccini e prevedono in dettaglio: domenica 23 febbraio e martedì 25, a partire dalle ore 16,30, sfilata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera per le vie della città (partenza da via Segesta, via Vasile, via Crispi e corso Garibaldi), lunedì 24 febbraio, dalle ore 16,30, nella villa comunale Regina Margherita, il carnevale dei bambini con la premiazione del  “La maschera più bella” con spettacoli di illusionismo, magia e animazione per i più piccoli, a cura della Frappè animazione.

“Lo scorso anno, dopo anni di assenza, abbiamo riproposto sfilata di cari allegorici e gruppi in maschera con grande partecipazione e presenza dei cittadini che, in un periodo certamente difficile su più fronti sociali, dimostrano di voler stare assieme e condividere momenti di allegria nella nostra città. Riproponiamo quest’anno alcuni momenti di spensieratezza grazie ai tanti che si spendono per l’organizzazione –ribadisce il sindaco Nicola Rizzo-. Non abbiamo, come altri territori, una tradizione articolata legata alle manifestazioni carnascialesche, ed il nostro unico intento, coinvolgendo le attività locali, è quello di creare un’atmosfera gioiosa con la collaborazione dei cittadini che invitiamo a partecipare”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAl via domani la festa del cioccolato a Castellammare del Golfo
Articolo successivoAlcamo, licenziamento Geometra illegittimo. Tribunale ordina reintegro