Solidarietà della Cgil al giornalista trapanese Nicola Baldarotta querelato da Casa Pound Italia

429

TRAPANI. La Cgil di Trapani esprime solidarietà al giornalista Nicola Baldarotta, querelato dal movimento politico di estrema destra e di matrice neofascista Casa Pound Italia.

“Siamo certi – dice il segretario generale della Cgil di Trapani Filippo Cutrona – che il giornalista Baldarotta saprà dimostrare in Tribunale la propria innocenza nel rispetto dei valori costituzionali e antifascisti su cui si fonda la nostra Repubblica”.

La Cgil di Trapani afferma, ancora una volta, l’importanza della libertà di pensiero e di espressione e si oppone fermamente a tutti coloro che si frappongono alla democrazia proponendo modelli autoritari e di retaggio fascista che hanno segnato una pagina buia per il nostro Paese.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastelvetrano e Partanna, i Carabinieri servizio straordinario: 2 arresti e 11 denunce
Articolo successivoLega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Diventerà Bellissima Trapani esprimono perplessità su nomine CDA in ATM