Alcamo vs Cus Palermo uno dei derby più sentiti della pallamano siciliana

617

È uno dei derby più sentiti della pallamano siciliana, Alcamo – Cus Palermo un classico che vede oggi la formazione palermitana in corsa per un posto nei play off promozione e la Th Alcamo dopo la sconfitta di Putignano costretta a guardarsi alle spalle, proprio dalla formazione che occupa l’ultima piazza della graduatoria che porta in Serie B.

Alcamo ha perso una partita che fino alla metà del secondo tempo era stata in equilibrio, mentre il Cus Palermo ha pareggiato in casa con il Noci, che dopo la vittoria nel recupero con il Benevento è salita al quarto posto con 11 punti, a tre lunghezze dalla formazione di Aragona e un sol punto dal Teramo.
“Dobbiamo riscattare la brutta prestazione di Putignano, nulla da dire dal punto di vista dell’impegno ai miei ragazzi, ma abbiamo commesso troppi errori in attacco e alcuni svarioni difensivi che hanno reso la nostra partita molto complicata”, dice Benedetto Randes, ” dobbiamo subito tornare a giocare su i livelli della partita precedente con il Mascalucia e cercare di giocare una partita attenta in difesa e con la giusta intensità in attacco.
Partita tosta, molto tosta ma noi questa volta dobbiamo mettere qualcosa in più in un match molto sentito, da parte nostra, come per loro “, ha concluso il tecnico della Th Alcamo.
Arbitri della partita che arrivano dalla Lombardia, Luigi Paolo Regalia e Alessandro Greco, Gelese Doc da molti anni ormai trapiantato al Nord Italia.
Si Gioca al Nuovo Pala Verga di Alcamo Sabato 25 Gennaio alle ore 18.30.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani, controlli dei carabinieri: un arresto e una denuncia per droga
Articolo successivoCittadinanza onoraria a ragazzo migrante nel giorno della memoria: “Da Buseto una bella storia di integrazione”