Accoltellamento a Trapani

4184

E’ successo stanotte, in via Manzoni

Ancora una volta la via Manzoni è stata teatro stanotte di una rissa degenerata nell’accoltellamento di due giovani. Sul fatto indaga la Polizia. Ad essere stati aggrediti sono due cugini di 18 e 17 anni, senza alcun precedente. Sono stati subito soccorsi e i sanitari del 118 li hanno trasportati in Ospedale, al Sant’Antonio Abate. E’ rimasto ricoverato con prognosi riservata, ma non c’è per fortuna pericolo di vita, il ragazzo di 17 anni, mentre il cugino diciottenne è stato già dimesso dopo avere ricevuto assistenza sanitari al punto di emergenza dell’ospedale.  In queste ore sono in corso degli interrogatori da parte di agenti della Squadra Mobile di Trapani. I due ragazzi hanno saputo dire ben poco di quello che è loro accaduto, anche per via dello stato di choc, i poliziotti li hanno trovati parecchio spaventati. Movente dell’accoltellamento sarebbero ragioni futili, pare la relazione di uno dei due accoltellati con una ragazza.  I due ragazzi sarebbero stati inseguiti e infine raggiunti nei pressi di una pizzeria che si trova all’inizio della via Manzoni, dopo l’incrocio con la via San Francesco di Paola.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani. Prime variazioni di bilancio e le modifiche al piano triennale delle opere pubbliche
Articolo successivoAl Pala Verga la TH Alcamo cede al Noci