La banda dell’escavatore

2191

Rapinato nella notte l’ufficio postale di contrada San Leonardo, portato via l’intero bancomat

Oramai la chiamano “la banda dell’escavatore”. Nella notte infatti ignoti utilizzando un escavatore hanno portato via l’intera cassaforte del bancomat stavolta appartenente ad un ufficio postale. Il colpo è stato messo a segno nella contrada San Leonardo, alla periferia della città di Marsala. Si tratta del quarto colpo messo a segno nel trapanese con le stesse modalità, in precedenza erano stati portati via i bancomat appartenenti a tre diversi istituti bancari, nella frazione trapanese di Xitta e in quelle marsalesi di Paolini e Terrenove. La banda è arrivata sul posto con un camion dove era stato caricato il mezzo meccanico, poi abbandonato sul luogo del furto, usato per sfondare la parete dell’ufficio postale per portare via il bancomat con tutto il suo ingente contenuto, almeno 50 mila euro. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, e i reparti della Scientifica dell’Arma alla ricerca di indizi per risalire agli autori.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani, tornano i parcheggiatori abusivi in Piazza Vittorio Emanuele
Articolo successivoSalaparuta, I carabinieri mettono in salvo 40 esemplari di volatili
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.