Approvato il DDL per la costituzione della Consulta Giovanile Regionale

742

Giorno 29 ottobre 2019 una  delegazione ha assistito ai lavori del Parlamento siciliano, presso l’Assemblea Regionale Siciliana, che ha discusso e approvato il DDL per la costituzione della Consulta Giovanile Regionale.

Per i giovani siciliani che operano all’interno delle consulte giovanili della nostra regione è un importante risultato: “finalmente avremo un nostro organo istituzionale, rappresentativo per le consulte a livello regionale”.

“Siamo soddisfatti di ciò e adesso lavoreremo con ancora maggiore intensità per garantire che questo importante organo non venga strumentalizzato dai soliti noti partiti che nuotano nel mare della politica siciliana – così i giovani della Consulta di Alcamo -” e ancora: “Lavoreremo anche con i Forum Giovanili Comunali, che immotivatamente si ritrovano esclusi dalla Consulta Regionale”.

“Avevamo chiesto chiaramente – sottolineano – di inserire i Forum all’interno del progetto, semplicemente perché hanno la stessa identica struttura e funzione delle Consulte Giovanili.
Non abbiamo ben capito, perché non detto chiaramente, cosa ha spinto il governo ed il parlamento regionale a tenerli fuori e su questo ci mobiliteremo per richiedere spiegazioni e fare quindi chiarezza”.

“Noi comunque c’eravamo e ci saremo – continuano -, siamo quelli che da mesi hanno deciso di muoversi in totale autonomia dai partiti e così continueremo a fare: noi rappresentiamo i nostri territori e non gli interessi di questo o quel politico o partito”.

“Presto comunicheremo – concludono – la data ed il luogo in cui si svolgerà la prossima riunione del Coordinamento Giovanile Regionale, alla quale inviteremo a partecipare tutti i giovani delle Consulte Comunali e dei Forum Giovanili.

Presenti della Consulta di Alcamo:
Emanuele Cusumano (Vicepresidente)
Martina Calandra (membro del direttivo)
E i due membri
Tamara Farina e Marco Raneri.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAl via i pomeriggi musicali dell’Istituto Allmayer di Alcamo: quest’anno impreziositi da versi poetici
Articolo successivoVicenda firme false a sostegno della lista M5S, la richiesta della Procura di Palermo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.