Castellammare, il Consigliere Mistretta presenta interpellanza sulle palestre

1022

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il consigliere di minoranza Antonino Mistretta ha presentato un’interpellanza sull’utilizzo delle palestre cittadine da parte delle associazioni sportive.  “Preso atto  che allo stato attuale nessuna delle tre palestre coperte che si trovano nella nostra città sono nella disponibilità delle società sportive locali. Constatato – scrive Mistretta – che  questo è, viste le nostre tradizioni sportive, un fatto certamente grave, se è vero come è vero che tale situazione ha fatto scomparire attività giovanili e di avviamento allo sport  come il basket e la pallavolo, costringendo i genitori a rivolgersi alle organizzazioni sportive della vicina Alcamo, con i conseguenti gravi disagi logistici ed economici, ma soprattutto con il far  venir meno lo spirito  della appartenenza sportiva. Considerato ancora che,  addirittura,  una nostra società di calcio a 5  femminile che milita in seria A, è costretta ad effettuare le partite di campionato fuori dalla nostra città. La interpello – conclude – per sapere se lei, Signor Sindaco, è a conoscenza del disastro sportivo che attualmente vivono le società sportive locali di basket pallavolo ecc…, e  quali iniziative intende intraprendere affinché, al più  presto, si  possa porre  rimedio a questa incresciosa situazione”.