Toscano, “sono indagata”

1038

Il sindaco di Erice sentita dal pm Belvisi, ipotesi di reato abuso d’ufficio

Un comunicato scarno, di poche righe, per dire di essere indagata per l’ipotesi di abuso d’ufficio. A diramare la dichiarazione è stata Daniela Toscano, primo cittadino di Erice. L’indagine pare coinvolga altri soggetti, forse anche lo stesso fratello dalla Toscano, Massimo, che è consigliere comunale a Trapani e del quale si vocifera quale possibile nuovo assessore della Giunta Tranchida. Massimo Toscano giorni addietro pare sia stato sentito anche su sua richiesta.

La Toscano ha scelto di non tenere nascosta la circostanza, “per rispetto dei miei elettori, della cittadinanza ericina tutta e delle istituzioni che rappresento – ha scritto -comunico che nella giornata di ieri, a seguito della notifica di un avviso di garanzia per una presunta ipotesi di reato di cui all’art. 323 c.p. (abuso d’ufficio), su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani, sono stata interrogata dal Pubblico Ministero titolare della indagini.  Nel corso dell’interrogatorio ho chiarito, in maniera puntuale e dettagliata, la mia posizione in ordine alle singole contestazioni sollevatemi ritenendomi totalmente estranea ai fatti.  Per il rispetto dovuto alla magistratura, nella quale ho sempre riposto la massima fiducia, ed in ossequio al segreto istruttorio non si ritiene di dovere scendere nei particolari onde non compromettere le indagini ancora in corso”. La Toscano è sotto indagine pare dopo la presentazione di una denuncia, una denuncia che rientrerebbe tra i “veleni” di un confronto politico da tempo aspro. La magistratura sta accertando se i fatti descritti nella denuncia siano veri. La Toscano ha appreso della sua iscrizione nel registro degli indagati dopo la notifica di un atto di proroga delle indagini.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAgesp premiata “impresa eccellente”. Il Sindaco si congratula con Gregory e Silvia Bongiorno
Articolo successivoSettimana Europea dello Sport, una corretta e consapevole attività fisica
Rino Giacalone
Rino Giacalone, direttore responsabile e cronista di periferia. Vive nel capoluogo trapanese sin dalla sua nascita. Penna instancabile al servizio del territorio e alla ricerca della verità.