Iniziativa di Legambiente a Castellammare, studenti e volontari puliscono villa Margherita. FOTO

828

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Ieri a Castellammare del Golfo gli studenti delle scuole medie Pascoli e Pitrè, insieme ad alcuni volontari, hanno pulito la villa comunale Regina Margherita in occasione dell’iniziativa di Legambiente “Puliamo il mondo 2019”. Una giornata ecologica quella castellammarese denominata “Parchi Puliti”.

La campagna “Puliamo il mondo” è curata da “Legambiente”, in collaborazione con l’A.N.C.I. e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e di UPI, al fine di “sviluppare nei cittadini il senso di responsabilità e di rispetto verso l’ambiente, il senso di appartenenza al proprio territorio,quale importante momento di scambio e dialogo tra gli amministratori locali e la comunità”.

Ieri a lavoro gli studenti delle scuole, le associazioni “Insieme si può” e “SOS Autismo” e gli Assessori Enza Ligotti e Vincenzo Abate e il Sindaco Nicola Rizzo. In totale sono stati raccolti 10 sacchi tra fogliame, carta e cicche nelle aiuole. Distribuiti anche i kit per la raccolta: cappellini, guanti e pettorine. Una mattinata all’insegna del divertimento, ma soprattutto dedicata alla cura del verde pubblico, un bene prezioso.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, progetto di servizio civile universale per la lotta alla dispersione scolastica
Articolo successivoInaugurato il volo Trapani Birgi-Napoli Capodichino gestito da Hellofly