Castellammare ospita la mostra itinerante “la memoria del sacrificio siciliano”

504

Dal 23 luglio Castellammare ospita la mostra itinerante dedicata alla memoria del sacrificio siciliano nella Grande Guerra, nata dalla volontà del comando militare dell’Esercito in Sicilia di estendere a tutta la Regione l’omaggio ai monumenti ai Caduti eretti nel primo periodo post-bellico.

La mostra sarà inaugurata martedì 23 luglio, alle ore 10, nel castello arabo normanno: aperta dal 23 al 25 luglio, dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15,30 alle 18,30, ad  ingresso gratuito, l’esposizione ospitata nel maniero castellammarese è costituita da una collezione di fotografie, suddivise per aree geografiche e per tipologia delle opere commemorative riprodotte, raccolta e confezionata “grazie alla sinergica cooperazione tra l’Esercito, il dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo ed una folta rappresentanza di Comuni siciliani, oltre a preziosi collaboratori del settore”.

La tappa trapanese è stata realizzata grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale di Castellammare ed alla collaborazione del 6° reggimento bersaglieri.

L’attività espositiva è partita il 2 luglio dal castello di Milazzo, per proseguire poi al castello Ursino di Catania, al castello Maniace di Siracusa. Dal 23 luglio la mostra sarà ospitata nello storico maniero di Castellammare del Golfo e l’ultima tappa prevista, dal 30 luglio all’otto agosto, è a Ventimiglia di Sicilia, in provincia di Palermo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli tappeto dei Carabinieri, quattro gli arresti
Articolo successivoZTL a Castellammare del Golfo, novità dopo incontri con operatori di settore