“Maestre violente”, chieste condanne

785

TRAPANI. Davanti al GUP del Tribunale di Trapani Pietro Grillo, il pm Francesca Urbani, al termine della sua requisitoria, ha chiesto la condanna a 3 anni di reclusione per le quattro maestre, I.A., M.A., G. P. e M. G. G., accusate di maltrattamenti aggravati nei confronti di alcuni alunne della scuola elementare “Giovanni Falcone” di Valderice. Per l’età delle vittime è scattata l’aggravante. Il procedimento scaturisce dalla denuncia della dirigente scolastica che a sua volta aveva ricevuto la segnalazione da una insegnante di sostegno. Tra le parti civili, oltre ai genitori degli alunni, anche il Comune di Valderice e le associazioni Co.tu.le.vi., Defensio e l’Osservatorio per la Legalità. La sentenza, al termine del rito abbreviato, è attesa per fine luglio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, chiuso fino a lunedì l’ufficio centrale delle Poste
Articolo successivoCastellammare, servizio pubblico cittadino: aumentate le fermate e gli orari per la spiaggia playa