Al via domani la nuova ZTL a Castellammare, le linee guida del Comune

3179

Il sindaco: “Abbiamo accolto le istanze dei cittadini modificando, laddove fattibile e ritenuto equo, le linee guida delle nuove ztl. Preventivato un periodo di tolleranza di circa otto giorni per consentire a tutti di acquisire familiarità con i nuovi percorsi e ricevere il pass”

CASTELLAMMARE DEL GOLFO.” Abbiamo voluto ascoltare ed accogliere le istanze di quanti in questi giorni ci hanno fatto presente bisogni e necessità tra residenti, proprietari, attività commerciali e altri, modificando, laddove fattibile e ritenuto equo, le linee guida che riguardano le nuove zone a traffico limitato in vigore da lunedì 1 luglio”.  Lo afferma il sindaco Nicola Rizzo che prosegue: “Lunedì 1 luglio, alle ore 20, inizierà la fase di prova con il percorso effettuato dai bus navetta e in questo avvio ci sarà un periodo di tolleranza di circa otto giorni al fine di consentire a tutti di acquisire familiarità con i nuovi percorsi e ricevere il pass per chi ne ha fatto richiesta. Invitiamo a leggere ed osservare le linee guida e consultare la web app. Ripetiamo che si tratta di un progetto pilota che potrà ancora subire variazioni al fine di pervenire ad una soluzione quanto più equilibrata possibile e rendere più vivibile il centro abitato”.

Le linee guida disciplinano il transito e la sosta dei veicoli nell’ambito delle ZTL istituite dal Comune di Castellammare del Golfo ed il rilascio di permessi.

Al fine di una capillare diffusione, i cittadini hanno a disposizione la WebApp “Mobilità sostenibile Castellammare del Golfo” scaricabile attraverso il seguente link: https://arcg.is/1bbbGe

Le ztl indicate con colorazione diversa, che sarà uguale a quella del pass sono:

CALA MARINA (AZZURRA): tutti i giorni dalle 20 alle 06;

LARGO CASTELLO (ARANCIONE): tutti i giorni dalle 18 alle 6;

ZTL MADRICE (VIOLA): tutti i giorni dalle ore 20 alle 6;

ZTL NORD (ROSSA -area urbana a nord di via Marconi, corso Mattarella, via canale vecchio): tutti i giorni dalle ore 20 alle 3;

ZTL SUD (BLU – Area a sud di via Marconi, corso Mattarella, via canale vecchio): tutti i giorni dalle ore 20 alle ore 3;

ZTL SCOPELLO (MARRONE): tutti i giorni dalle 00:00 alle 24:00; 

Area Pedonale “Cala Marina”: via Zangara, tutti i giorni dalle 20 alle 6;

Area Pedonale “Timpa”: via Arciprete Militelli e Largo Petrolo (tratto di fronte hotel Al Madarig) tutti i giorni dalle ore 20 alle 6.  Sabato e Domenica 12 – 16 / 20 – 6;

Area Pedonale Petrolo: via Marina di Petrolo tra via Vittor Pisani e Largo Petrolo:  venerdì e sabato dalle ore 20 alle ore 3.

Durante gli orari di vigenza della ZTL, nelle vie di esodo costituite da via Briguccia, via Segesta, piazza Matteotti, via Trento e via G. Marconi, via Quintino Sella, via Peppino Impastato, via Navarra, via Roma, è consentito il transito per tutti i mezzi. La sosta è consentita solo ai titolari di pass delle aree ZTL di corrispondenza.  In via Marconi il transito è consentito solo in uscita (direzione Est). Il varco in corrispondenza dell’incrocio con viale L. Da Vinci sarà chiuso alle ore 20 e non transitabile dai non possessori di pass.

La via di accesso alla Marina costituita dal percorso via Alberto Mario, piazza Europa, via Giacomo Medici, sarà transitabile per tutti i mezzi fino alle ore 21 al fine di consentire l’accesso alla zona “Marina” ed ai parcheggi privati a servizio di detta area. La sosta è consentita solo ai titolari di pass delle aree ZTL di corrispondenza.

Pass: ad ogni nucleo familiare residente in ZTL verranno rilasciati un numero massimo di due “Pass TS” (Transito e Sosta) associati rispettivamente alla targa di un veicolo ed 1 “Pass M” associato alla targa di un motociclo nelle disponibilità del richiedente .

I cittadini residenti in immobili ricadenti in ZTL e regolarmente censiti presso il Comune come Case in affitto per locazione turistica breve” avranno diritto ad un numero massimo di 2 “Pass TS” senza indicazione della targa dei veicoli.

Proprietari non residenti

– Ai cittadini di Castellammare del Golfo proprietari di immobili ricadenti in ZTL ma non residenti in ZTL, verrà rilasciato n. 1 “Pass T”, di solo transito associato alla targa di un veicolo. E’ possibile autorizzare qualsiasi veicolo.

– Ai proprietari di immobili siti in ZTL non residenti nel Comune di Castellammare del Golfo verranno rilasciati n. 1 “Pass TS” associato alla targa di un veicolo e  1 “Pass M” associato alla targa di un motociclo. E’ possibile autorizzare qualsiasi veicolo.

– Ai proprietari di immobili siti in ZTL e regolarmente censiti presso il Comune come “Case in affitto per locazione turistica breve” verrà rilasciato n. 1 “Pass TS” non associato alla targa di un veicolo. I titolari dei pass provvederanno giornalmente a dare comunicazione a mezzo mail al Comando di Polizia Municipale della targa dei veicoli a cui verrà associato temporaneamente il pass.

I titolari di passo carrabile, autorizzato dall’Amministrazione Comunale, ubicato all’interno della ZTL, potranno fare richiesta all’amministrazione di assegnazione di n. 1 “Pass T” per ciascun posto auto/moto disponibile, fino ad un massimo di 3.

I pass per attività commerciali, strutture ricettive turistico/alberghiere (registrate presso il SUAP) sono regolamentati come da linee guida allegate.

Il rilascio di tutte le tipologie di pass prevede il pagamento di dieci euro per ciascun pass a titolo di rimborso per diritti di segreteria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStabilizzazioni al Comune di Alcamo. I dati reali e i luoghi comuni.
Articolo successivoParla Nicastri due arresti