Salemi, donati due defibrillatori alla città

524

SALEMI – Due defibrillatori sono stati donati alla città di Salemi nell’ambito del progetto “Cuore nostro”. Grazie al contributo di numerose aziende, professionisti e realtà di servizi, che hanno aderito al progetto messo in campo dalla società “MG Comunications” con il sostegno del Comune di Salemi, i due apparecchi sono stati acquistati e hanno trovato posto in altrettanti punti strategici della città: in piazza Libertà e nel quartiere Cappuccini. Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il sindaco di Salemi, Domenico Venuti, il responsabile del dipartimento Emergenza e urgenza dell’Asp di Trapani, Mario Minore, e Maurizio Graffeo, della Mg Comunication. “Un passo in avanti importante per affrontare al meglio alcune situazioni di emergenza – ha affermato Venuti, che ha consegnato un attestato di benemerenza a coloro i quali hanno aderito al progetto -. Ringrazio di cuore le tante realtà di Salemi che hanno contribuito a questa iniziativa che rende più attrezzata la nostra città a rispondere agli imprevisti”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, finanziati due importanti progetti. L’ex Sindaco Coppola: “Opere di grande importanza per la città”
Articolo successivoAcqua: ultimato l’adeguamento della rete elettrica nel pozzo di Inici