Alcamo Plastic Free, un’ordinanza rivolta agli esercizi commerciali

1319

Un’ordinanza della giunta Surdi impone il divieto di utilizzo di prodotti in plastica monouso su tutto il territorio comunale.

Ieri era la giornata mondiale dell’ambiente e forse per questo la giunta comunale alcamese ha emanato un’ordinanza che prevede: A partire dal 1 ottobre gli esercizi commerciali che somministrano alimenti e bevande (bar, ristoranti, paninerie etc.) dovranno utilizzare esclusivamente posate, piatti, bicchieri e cannucce in materiale biodegradabile e compostabile.

Gli uffici comunali, molto probabilmente sono stati ispirati da un input che veniva dal Ministro per l’Ambiente, Costa e anticipando così gli effetti di quanto già stabilito dall’Unione Europea a partire dal 2021.

“È una battaglia di civiltà alla quale la nostra città non può sottrarsi” si legge in un post del Sindaco Domenico Surdi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteChiusa da oltre un mese la succursale delle Poste Italiane di Castellammare e monta la protesta. L’azienda rassicura
Articolo successivoAperta la strada alternativa a via per Camporeale