23 maggio, giornata della legalità all’istituto “Ferro” di Alcamo

1020

ALCAMO. Si terrà domani 23 maggio la giornata della legalità all’Istituto “Ferro” di Alcamo. Gli studenti della 3B della sez. classico e della 3 D della sez. scientifico del Liceo “G.Ferro” saranno protagonisti dello spettacolo teatrale “Causa pendente” nell’auditorium del liceo scientifico. L’attività è stata guidata da Anton Giulio Pandolfo, attore e regista, in collaborazione con le Prof.sse Bertolino e Di Benedetto, tutor del progetto “Scegliamo la legalità”, finanziato dall’Assessorato all’istruzione e formazione professionale regione Sicilia. “La partecipazione degli studenti al laboratorio teatrale propedeutico alla rappresentazione è stata occasione di riflessione e condivisione di valori per la formazione di una cittadinanza attiva e responsabile, attenta ai diritti umani e al rispetto della dignità della persona” – spiegano gli insegnanti. Un’iniziativa fortemente voluta dal dirigente scolastico Giuseppe Allegro, sempre sensibile alle tematiche legate alla legalità.

Nell’ambito delle attività di educazione alla legalità inoltre sono state programmate anche visite guidate al “Giardino della memoria” di San Giuseppe Jato e al museo “Falcone-Borsellino” di Palermo.

Da anni il liceo “Ferro”porta avanti diverse attività durante l’intero anno scolastico legate alla diffusione dei valori della legalità e dell’impegno civile. Tra queste incontro tematici, presentazioni di libri e attività culturali.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRifiuti, l’assessore Pierobon su dossier Legambiente: nel 2018 la differenziata è al 31,3 per cento
Articolo successivoSolidarietà alla prof. Dell’Aria