Chiusa Sclafani, la città delle ciliegie rosse, si colora di verde Lega (VIDEO)

1361

Chiusa Sclafani, comune del palermitano, diventa il comune più leghista della Sicilia, infatti il Sindaco, il suo vice, un assessore e vari consiglieri comunali hanno aderito alla Lega di Salvini

Il sindaco di Chiusa, Francesco Di Giorgio, un passato anche recente tra le fila di Forza Italia, capeggia un gruppo folto composto da consiglieri, assessori e alte cariche del Comune, che ha deciso di aderire alla Lega di Salvini. Chiusa così diventa il comune più leghista della Sicilia. Le ragioni sembrano albergare nella vicinanza espressa dai leghisti ai piccoli comuni, dove si soffre di più la crisi della politica tradizionale, ma non solo queste le cause. Ascoltiamo i dettagli nell’intervista al Sindaco di Chiusa Sclafani, Francesco Di Giorgio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCaos organico, forse la soluzione a breve, ma per il futuro?
Articolo successivoCastellammare, torna il CICI Film Festival
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.