Mafia, Santangelo con Morra in prefettura

776

Il sottosegretario pentastellato definisce importanti gli incontri di oggi

Oggi, due tappe importanti insieme al Presidente della Commissione parlamentare antimafia Nicola Morra, e alla deputata Piera Aiello: Trapani e a Castevetrano.
A  Trapani hanno incontrato il Procuratore di Trapani, Alfredo Morvillo, il Prefetto Tommaso Ricciardi e ancora procuratore e magistrati dei Tribunali di Trapani e Marsala, nonché esponenti delle Forze dell’Ordine. Mentre a Castelvetrano l’incontro è stato con il Commissario Prefettizio, dottore Caccamo. “Una presenza, quella della Commissione antimafia e del Governo, quanto mai necessaria per ribadire la vicinanza e il sostegno alle Istituzioni che sul territorio, quotidianamente e in prima linea, si trovano a fronteggiare la criminalità organizzata e la mafia in tutte le sue molteplici forme – ha detto Santangelo – La scelta di questa provincia assume oggi anche un valore simbolico alla luce dei recenti fatti di cronaca riguardanti l’operazione Artemisia che ha portato alla luce inquietanti intrecci tra politica, mafia e massoneria e anche per l’immediata vicinanza alle prossime elezioni amministrative. Oggi possiamo davvero dire che lo Stato è più che mai presente e impegnato incessantemente nel contrasto alla mafia e alla criminalità organizzata”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMarsala, trovato morto Genna
Articolo successivoRaccolta dell’umido. “Limitare i disagi per la cittadinanza e dare certezza dei giorni di raccolta”