Ad Alcamo la seconda tappa della maratona marziale WTKA. Il Team Besciani si mette in evidenza.

1343

Si è svolta ad Alcamo la 2° tappa della maratona marziale wtka valevole per la qualificazione ai campionati italiani.

Il maestro Roberto Bresciani ha portato alla competizione ben 32 atleti di tutte le età, a partire dal più piccolo di 5 anni fino al più grande di 45. Il team del maestro Bresciani si è distinto perché i suoi atleti hanno praticamente tutti raggiunto il podio. Il maestro Bresciani, oltre ad essere tecnico della nazionale italiana wtka, ha avuto il difficile compito di promoter nell’organizzazione dell’evento sportivo targato wtka.
I risultati sono stati i seguenti:
Coppola Vincenzo 1° 1°
Butera Emanuele 1° 1°
Calandrino Giacomo 1°
Ingrao Alberto 1° 1°
Mancuso Cristian 1° 1°
Mancuso Paolo 1° 2°
Giacone Saverio (atleta della nazionale italiana) 1° 1°
Bresciani Roberto (tecnico della nazionale italiana wtka ed atleta della nazionale italiana )1° 1° 1°
Ballo Giulia 1°
Orlando Leonardo 2°
Evola Francesco 2°
Tano Ruvolo 3°
Ingrao Francesco 1° 1°
Dennis Aurdica 1° 2°
Ciornei Davide 1° 2°
Dattolo Antonino 1° 2°
Signorino Luca 2°
Regina Stefano 1° 2°
Agosta Alessandro 2° 2°
Barberi Paolo 1° 2°
Saura Umberto 1° 1° 1°
Benenati Giorgio 1° 1°
Manfredi Butera 1°
Di Gaetano Benedetto 2°
Chiapparone Giulia 1° 2°
Scoglio Ruben 2°
Ruffino Sonia 1°
Gabriele Ballo 2°
Anselmo Gabriele 2°
Corrao Salvatore 2°
Petrelli Giulio 1°
Adesso il Team si sta preparando per la 3°tappa di messina che si terrà il 24 marzo

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAumento TARI a Castellammare, il gruppo “Oltre”: “È la maggioranza ad essere dispiaciuta”
Articolo successivoLa triathleta La Colla inizia positivamente la stagione agonistica 2019