Friday For Future. I ragazzi delle scuole, ma non solo, per ripulire le spiagge

1318

ALCAMO. Una folta schiera di ragazzi in spiaggia ad Alcamo Marina per ripulire la spiaggia nel giorno del Friday for Future, quindi non solo manifestazioni in Piazza, in questo giorno che deve simboleggiare la voglia di salvare il pianeta minacciato dall’inquinamento.

Tra gli studenti ad esprimersi il rappresentate del Liceo Scientifico “G. Ferro”, Vito Ruvolo, che sfata il luogo comune dei giovani solo dediti al divertimento, infatti sottolinea l’importanza dell’evento e che i ragazzi hanno raccolto l’invito, moltissimi di quelli che magari sono visti come non impegnati, invece sono in spiaggia a pulirla per inviare un messaggio chiaro a chi ha il potere e a tutti i cittadini, cioé salvare il Pianeta è possibile e vedendo i ragazzi chinati nel pulire la spiaggia verrebbe da dire che solo sbracciandosi si può fare qualcosa per la nostra Terra.

L’iniziativa, ancora in corso, sarà seguita nel pomeriggio da un’altra in Piazza Ciullo alle 19.00, quindi giovani e non che si mobilitano e non si esaurirà tutto oggi, così specifica il rappresentante degli studenti del Liceo alcamese.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOperazione “MAFIABET”. Altri due arresti per favoreggiamento aggravato dell’aver favorito Cosa Nostra
Articolo successivoCriticità nel conferire l’organico. Surdi (Sindaco di Alcamo): “Una Regione al collasso. È una vergogna”
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.