Messa in sicurezza e pulizia del canale artificiale di deflusso” che costeggia “Via Petrazzi”, interpellanza di D’Aguanno e Titola

1172

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. I consiglieri comunali di opposizione Giovanni D’Aguanno e Marilena Titola hanno presentato un’interpellanza sulla pulizia del canalone di via Petrazzi.

“Considerato che la sicurezza e la salvaguardia del nostro territorio e dei suoi abitanti sta a cuore a questo gruppo consiliare di opposizione; – scrivono i consiglieri –  Visto lo stato di incuriain cui versa il canalone artificiale di deflusso che costeggia Via Petrazzi (angolo con Viale Umberto I) zona ad alta densità abitativa e di turistico della nostra città; Vista la segnalazione pervenuta al gruppo consiliare da alcuni cittadini residenti in zona Petrazzi preoccupati della mancata sicurezza e pulizia del sito; Il gruppo consiliare CASTELLAMMARE 2.0, accertatosi della reale pericolosità del canale artificiale di deflusso, della mancata pulizia e bonifica dell’area chiede: Se avete valutato l’ipotesi di pulire e bonificare il canalone in questione perché rende il luogo malsano e insalubre vista la presenza di insetti e ratti; Se è volontà di questa amministrazione comunale mettere in sicurezza l’area con delle ringhiere lungo il perimetro del canalone, considerato anche che questo muro raggiunge un’altezza superiore a tre metri; Di procedere con urgenza all’ottemperanza della nostra interpellanza per evitare eventuali disgrazie che possono accadere ai nostri concittadini e a tutela e salvaguardia del decoro urbano”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare, lunedì riprende la raccolta dell’organico
Articolo successivo“Una vita al Var”, nuovo singolo del cantautore palermitano Francesco Tarantino