Rimodulazione della zona a traffico limitato. Interrogazione di Castellammare 2.0

1415

Interrogazione di Castellammare 2.0 per chiedere delucidazioni su ZTL

“Apprendiamo dal comunicato stampa n. 140 del 02 marzo 2019 con oggetto “parcheggi riservati ai residenti del centro storico” che l’amministrazione comunale si sta prodigando alla rimodulazione della zona a traffico limitato nella nostra città castellammarese”, così inizia un’interrogazione del gruppo consiliare Castellammare 2.0. 

Nell’interrogazione prima di tutto una considerazione, cioé “che alla scorsa stagione estiva si aggiunge la zona a traffico limitato la parte di Città parte sud di canale vecchio e parte di via Roma, confermando Via Zangara, quartiere Madrice, area Petrolo, piazza Cairoli e quartiere Chiusa;                                                                                                   Visto il numero elevato delle attività commerciali, di qualsiasi genere, nelle zone adibite a ZTL soprattutto di ricezione alberghiera e di somministrazione di tipo Bar, Ristorante-pizzeria e Pub;

Da ciò i punti sui quali il gruppo consiliare CASTELLAMMARE 2.0 interroga  l’amministrazione comunale , cioé “per sapere nel dettaglio:

  • Quando intende attivare le zone ZTL, considerato l’attrazione turistica della nostra città che già nel mese di marzo ha una presenza turistica numerosa;
  • Se è prevista una ZTL ad orario e quale sarà;
  • Se le attività commerciali hanno diritto ad un solo pass che consenta nella zona Cala Marina il solo transito oppure verranno autorizzati a sostare per l’arco delle 24 ore;
  • Per le attività di tipo B&B, Hotel e casa vacanza, nelle zone dove è anche presente la videosorveglianza (via Zangara e Via Verrazzano), come sarà regolamentata la zona ZTL per i turisti che devono effettuare lo scarico dei bagagli e il check in;
  • Cosa intende l’A.C. quando specifica che “potrà essere manifestato il proprio interesse al pass a pagamento”.
  • A quanto ammonterà la tariffa applicata per il pass delle zone ZTL.;
  • Quanti Pass saranno destinati alle abitazioni private  affittate per finalità turistiche; 
  • Se ha intenzione di aggiungere a queste zone ZTl la Via Cristoforo Colombo, Via della Libertà e Via XX Settembre il tratto compreso dal Corso Garibaldi alla Via Roma;
  • Di installare delle telecamere di controllo in Via Costamante e Via Militelli Arciprete.

Alla seguente interrogazione si richiede risposta orale e scritta”.