L’Alcamo Futsal batte, in casa, l’Ad Maiora Prizzi

568

Diciottesima giornata di campionato in serie C2, l’Alcamo Futsal dopo la sconfitta nel derby, ospita l’ostico Ad Maiora Prizzi.
La partita inizia con i bianconeri subito in pressione, dopo qualche tentativo andato a vuoto si portano in vantaggio con il gol di La Russa, risultato di 1-0.
Gli ospiti accusano il colpo, e l’Alcamo Futsal ne approfitta andando ancora in gol, prima con un eurogol di Milazzo e poi con Cruciata, il primo tempo si conclude con il risultato di 3-0.
La seconda parte di gara inizia sempre con i bianconeri proiettati in attacco, andando ancora in gol con Milazzo, Parrino e poi ancora Milazzo, risultato di 6-0.
Gli ospiti provano una reazione, ma l’Alcamo Futsal va altre due volte in gol, con La Russa prima e con Cruciata poi, portando il risultato sull’8-0.
Nei minuti finali gli ospiti trovano il gol dell’8-1, ma ci pensa Caradonna ad allungare nuovamente e portare il risultato sul 9-1 finale.
Ottima prestazione dei ragazzi di mister Gottuso, che giocano una grande gara che non è mai stata messa in discussione, reazione importante dopo la sconfitta nel derby, adesso testa a sabato prossimo, quando l’Alcamo Futsal sarà impegnato nella difficile trasferta di Canicattì, in cui affronterà l’Atletico Canicattì, secondo in classifica.

Francesco Parrino (giocatore Alcamo Futsal):

“Siamo molto contenti della nostra prestazione, abbiamo dominato la partita sia mentalmente che fisicamente, rischiando poco e niente, ottima reazione dopo la sconfitta nel derby. Adesso non dobbiamo mollare e cercare di fare risultato sabato prossimo a Canicattì, dove sappiamo che servirà una grande prestazione da parte di tutti”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Camera Penale di Marsala: “Pellegrino dato in pasto alla gogna mediatica”
Articolo successivoNeve e vento, i danni del maltempo anche in Piazza della Repubblica (FOTO e VIDEO)