Scambio turistico – culturale tra Castellammare del Golfo e la Polonia 

1814

Una cittadina sarà gemellata con Castellammare per le caratteristiche comuni

Il console onorario Davide Farina, la presidentessa dell’Inner Wheel Palermo Enza Fundarò Barone, l’atleta polacca Daga Szolc, il sindaco Nicola Rizzo, la rappresentante del consolato polacco Magdalena Trudzik

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. “In avvio uno scambio turistico – culturale con la Polonia, in particolare con una cittadina polacca che sarà gemellata con Castellammare per le caratteristiche in comune come beni storico architettonici quali ad esempio il castello, ma anche bellezze paesaggistiche tra mare e montagna”. Lo afferma il sindaco Nicola Rizzo che nella sala gialla Piersanti Mattarella di palazzo dei Normanni, sede dell’assemblea regionale siciliana, ha incontrato Magdalena Trudzik, del consolato polacco a Roma e il console onorario Davide Farina.

“Ho incontrato a palazzo dei Normanni la rappresentante del consolato polacco a Roma Magdalena Trudzik ed il console onorario della Polonia Davide Farina per avviare lo scambio richiestoci con la nostra città -spiega il sindaco Nicola Rizzo-. L’inizio di una collaborazione per la promozione del nostro territorio e della cittadina che si gemellerà con noi poiché ha individuato delle caratteristiche comuni che apprezza e condivide. Non possiamo che esserne lieti e certi che potrà essere motivo di crescita per entrambe le località e per questo ringrazio il club service promotore, l’Inner Wheel Palermo presieduto da Enza Fundarò Barone. Ho incontrato anche l’atleta polacca Daga Szolc che con tenacia e coraggio ha percorso a piedi in 30 giorni la Sicilia per sostenere la ricerca contro il cancro promuovendo così la nostra isola per uno scopo solidale, cogliendo l’occasione -conclude il sindaco Nicola Rizzo- dell’interessante proiezione del docufilm che ripercorre l’impresa dell’atleta polacca”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStrada per Camporeale, in corso altri rilievi. Residenti ancora sfollati
Articolo successivoCastelvetrano, giovane tenta suicidio: salvato dai Carabinieri